Vantaggi

Con un impianto GPL o metano la tua vita ha una marcia in più!

Abbatti i costi di carburante. Respiri un’aria più pulita e ti prendi cura del pianeta. Blocchi del traffico e targhe alterne per te non sono più un problema: in moltissime città, un’automobile alimentata a GPL o Metano viene considerata una vettura ecologica e può circolare liberamente.

Copyright © 2010 Autofficina Cassala. All rights reserved. PARTITA IVA: 09067890153 - Mail: auto@autofficinacassala.it AUTOFFICINA CASSALA
HOME OFFICINA CONTATTACI GPL REVISIONE BOMBOLE METANO
LA SICUREZZA

La sicurezza del gas metano


Il metano è un carburante sicuro e facile da usare.


Nonostante vi siano dei pregiudizi in proposito, è lecito affermare che l'utilizzo del metano per auto offre ampie garanzie di sicurezza, per molti aspetti anche maggiori rispetto a quelle dei carburanti tradizionali. Non a caso, in seguito a valutazioni teoriche e sperimentazioni sul campo, tanto l'E.P.A.

(Environmental Protection Agency) statunitense quanto i Bureau Veritas francese e norvegese

sono giunti alla conclusione che i veicoli a metano sono almeno altrettanto sicuri di quelli alimentati con combustibili tradizionali.

Innanzi tutto il metano non ristagna. Essendo più leggero dell'aria, in caso di fuoriuscite accidentali tende a disperdersi rapidamente

verso l'alto senza formare pericolosi accumuli in basso. Inoltre, contrariamente a quanto taluni sono indotti a pensare, il metano non s'infiamma

Facilmente. Per bruciare, la concentrazione di gas naturale nell'aria deve essere maggiore di quella dei

carburanti tradizionali.

La temperatura d'autoaccensione, poi, è pressoché doppia rispetto ai combustibili liquidi.

Il metano è erogato alla pressione di 200 bar, ma i serbatoi d'acciaio che lo contengono sono collaudati a 300 bar e progettati, realizzati per resistere a pressioni fino a 450 bar. In Italia i serbatoi, sono sottoposti ad ispezioni e collaudi quinquennali.

Lo spessore e la forma cilindrica, conferiscono loro una resistenza meccanica molto superiore a quella offerta dai serbatoi per i carburanti liquidi.

Le norme di sicurezza italiane consentono il parcheggio dei veicoli a metano, al pari di quelli

a benzina e gasolio, in tutte le autorimesse, anche sotterranee.